Un pomeriggio a Roma alla rappresentanza in Italia della Commissione Europea…

Ci hanno telefonato a noi di Le Mat, venerdì 12 e ci hanno invitati per lunedì 15 nella sede della Rappresentanza Italiana della Commissione Europea.  nell’ambito della settimana europea del mercato unico con le seguenti parole ” In particolare, attiro la vostra attenzione sulla sessione di lunedì 15 ottobre pomeriggio, dove a partire dalle 15h30 affronteremo (sessione n. 4) l’imprenditoria sociale. In quell’occasione, la funzionaria della Commissione europea che verrà da Bruxelles per illustrare le proposte della Commissione europea in materia, vorrebbe illustrare brevemente il vostro caso e avervi tra il pubblico per un’eventuale interlocuzione.”

Costanza Fanelli, Presidente del Consorzio Le Mat ci è andata e ci racconta:

“Nell’ambito della settimana del mercato unico organizzata a Roma dalla rappresentanza in Italia della Commissione Europea, nella sessione “Andare oltre nel mercato Unico. iniziative di frontiera” a Le Mat è stato chiesto di presentare la sua esperienza come modello innovativo di impresa sociale. Kerstin Jorna della Commissione europea e oggi Capo Unità della proprietà industriale che fa parte del Direttorato generale del mercato interno, nell’illustrare contenuti e finalità della iniziativa europea per la imprenditorialità sociale ( Comunicazione e piano di azione europea per l’impresa sociale, la famosa “Social Business Intiative”) ha parlato a lungo di Le Mat come esperienza emblematica di una impresa sociale che persegue obiettivi di inclusione sociale e di innovazione e che si muove nello spazio europeo.

Poi sono stata invitata a raccontare la nostra esperienza, la nostra storia, di cosa siamo e come lavoriamo, i nostri obiettivi e mi sono soffermata molto sull’investimento che Le Mat ha fatto fin dall’inizio della sua storia sulla dimensione europea come spazio non solo di trasferimento ma anche di speimentazione di progetti innovativi, quale è il modello di franchising sociale. Più di 10 minuti di spazio e visibilità per noi e grande interesse dei relatori, degli uditori, operatori e giornalisti presentii .
Kerstin Jorna mi ha accolto con grande affetto e stima e mi ha detto che aveva avuto tante segnalazioni a livello europea su Le Mat, che ci conosceva molto di nome ma che voleva conoscerci meglio e per questo ha chiesto alla rappresentanza italiana della Commissione di intervenire perchè ci vede come un bellissimo esempio di cosa significa lavorare per una Europa che cerca strade alternative sul piano economico e sociale. E’ stata davvero una bella soddisfazione!
Costanza Fanelli

Un pensiero su “Un pomeriggio a Roma alla rappresentanza in Italia della Commissione Europea…

  1. Persino la Commissione Europea! non si può dire che non abbiate un’ampia visione d’insieme, e noi dell’Ostello siamo con voi, anima e cuore, in questa avventura europea.
    Aspettiamo il racconto dell’incontro con la commissaria di Bruxelles

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


3 + = 7

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>